Cinema

SLEVIN-PATTO CRIMINALE (Lucky Number Slevin), 2006 di Paul McGuigan

Due pericolosi criminali, un tempo soci, si contendono la piazza con una guerra senza prigionieri. Il Boss (Morgan Freeman) e il Rabbino (Ben Kingsley) si temono a vicenda e non escono mai dai loro bunker dirimpettai.

Quando il figlio del Boss viene ucciso, iniziano naturalmente i preparativi per la vendetta. Anche il figlio del Rabbino deve morire e, per fare ciò, viene assoldato il più famoso e misterioso killer sul mercato, Goodkat (Bruce Willis). In questo  contesto viene coinvolto Slevin (Josh Hartnett) che, scambiato per un certo Nick Fisher debitore sia del Boss che del Rabbino, entrerà nel meccanismo della vendetta.

Non entro nei dettagli della trama per ovvi motivi. E’ un bel thriller o noir  (se volete), da vedere, ricco di colpi di scena e sorprese e vi terrà inchiodati sulla sedia o, meglio, sulla poltrona. Bravissimi tutti gli attori, compresa Lucy Liu (Lindsey) fidanzata di Slevin, anche se i due Boss (Freeman & Kingsley) giganteggiano impregnando i loro personaggi di una sottile quanto efficace ironia, restituendo allo spettatore due figure spesso sospese nel surreale e nel caricaturale. Buona la scenografia e la fotografia.

Annunci
Standard

One thought on “SLEVIN-PATTO CRIMINALE (Lucky Number Slevin), 2006 di Paul McGuigan

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...