Storie

✍️trame di pensieri

Questa settimana è successo più di altre volte. Prepotentemente, senza che gli eventi contingenti potessero in qualche modo porvi freno. Facendosi largo nel caos dei pensieri, forte della sua indelebilità. Saldo sulle orme del passato. L’ironia al solito pungente espressa col sorriso smagliante dei momenti più belli. Lo sguardo acuto e indagatore indenne, il volto senza nemmeno una ruga e le tante parole alitate dalla bocca incorniciata dalla barba sale e pepe, forse un tantino più corta del solito. La realtà circostante si annebbia, sfocando gli elementi di passaggio che l’animano, mentre il pensiero dominante si staglia sempre più netto, chiaro. Se ne avvertono persino umori e odori. Le stesse emozioni di allora, di quei momenti, riaffiorano con inalterata intensità. Allunga una mano per toccare, accarezzare il volto di quel pensiero che mai l’abbandona. E lui altrettanto. Per un attimo la pelle è sfiorata, e la tenerezza profuma d’amore. Persistente e penetrante forse più di prima. La realtà, prepotente, si rimette a fuoco, in moto e il pensiero si nasconde di nuovo fra i pensieri di tutti i giorni.

Lei, però, sa perfettamente come e dove ritrovarlo. Così come del resto lui sa come ritrovare lei.

E che anche quando sarà distratta o distrutta lui sarà sempre capace d irrompere, sarà in grado di rassicurare il suo cammino. Di assecondarne i passi, con le spalle rocciose a fermare i venti, come quando era bambina, come quando lui non era solo un pensiero. 

 imagesCome quando era convinta che la morte non sarebbe mai stata capace di mieterlo, come gli altri, gettandone i pezzi nel mare, in pasto ai pesci. Quando, insomma, la sua eternità sembrava infrangibile.

Ora invece non vorrebbe cedere ai dubbi che, spesso, insinuano l’inconsistenza di quel pensiero, che continuamente   ne mettono in discussione l’entità vitale. Non altro che solo un ricordo  travestito, uno tra i tanti fotogrammi proiettati dalla fervida  fantasia della memoria. 

 

Annunci
Standard

One thought on “✍️trame di pensieri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...