Uncategorized

il medium romano

img_0020
L’eminente statista Prodi ha sciolto ogni riserva, schierandosi per il SI. 

Evidentemente la (le) entità da lui evocate nelle sue amate sedute spiritiche (nel 1978, ad esempio, grazie ad essa-e il caso Moro si arricchì di mille congetture, ad annebbiare ogni verità) gli avrà(avranno)suggerito di coadiuvare il comitato sfascia costituzione.

Moro, come è noto, fu ritrovato morto. Perciò, volendosi basare solo su questo dato di fatto, si può tranquillamente ipotizzare che il professore abbia messo l’imprimatur alla disfatta del NO. La sua autorevolezza medianica è, infatti, fuori discussione.

Ciò detto chi scrive non riesce ancora a capire come possa ancora esserci qualcuno disposto a credere nella buona fede della cricca dei cialtroni (e delle istituzioni modificate a loro uso e consumo) che hanno affossato il paese allestendo, di fatto, una regime oligarchico che nulla ha da invidiare alle dittature più becere. 

SI o NO, non è che l’ennesimo diversivo da problemi ben più gravi e seri, e per chissà quali fini. Di certo non per il bene del paese e del suo popolo addormentato, che voti SI o NO.

Ma, come si suol dire, “chi è causa del suo male pianga se stesso”. 

Annunci
Standard

2 thoughts on “il medium romano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...